Crea sito
Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image
Il CapoBranco
Cosa Facciamo

Il corso è completamente gratuito. Riprenderà il primo sabato di settembre 2016. Ci si può inserire anche a corso iniziato.

Obiettivo finale di tutti gli esercizi che facciamo è creare un buon affiatamento tra il conduttore e il cane. Ciò si ottiene facendo le cose "insieme".
Il coinvolgimento del cane nelle attività più comuni della nostra giornata aiuta il rapporto conduttore-cane. La finalità è imparare ad eseguire semplici azioni quotidiane con il cane in stato di calma, ad esempio: camminare correttamente, aprire e chiudere la porta di casa, attraversare la strada etc...
Rientra nella responsabilità del conduttore il rispetto di chi non la pensa come noi. Salvaguardare chi ha paura dei cani agendo in modo di non comprometterne l’incolumità. Attenzione ai bambini e alle persone anziane, se capita qualche inconveniente ricordarsi sempre di essere educati.
Non fare sporcare i cani in posti non adeguati. Se capita, pulire.
L'incontro con cani non conosciuti va affrontato con tutta calma in modo da evitare sempre le risse. Se l’approccio avviene con entrambi i cani liberi è molto meglio. Non mettere in vista oggetti che possano creare rivalità tra i cani come palline, legnetti o cibo. Se si notano segni di non tranquillità allontanarsi richiamando il cane.

Tutto ciò che faremo con il nostro cane sarà fatto con armonia, entusiasmo, serenità, calma, ordine e disciplina. Quando il nostro amico peloso farà le cose bene lo ricompenseremo con tanto entusiasmo e tante coccole.

Nel mese di ottobre 2015 Pepe, weimaraner di tre anni e mezzo appartenente al nostro gruppo (foto a fianco), ha permesso di ritrovare e soccorrere una ragazza svenuta dentro un boschetto del Parco Nord.
Pure non avendo un addestramento specifico per la ricerca, Pepe ha trovato la ragazza riversa vicino ad un albero, senza giubbotto e senza scarpe. È rimasto fermo sul posto abbaiando fino a richiamare la sua umana, Monica che ha poi allertato la direzione del parco e l'ambulanza per i necessari soccorsi.

 

Cos'è la Panchina 27?

La Panchina 27 è la panchina di chi ama i cani, è un incontro e un incrocio di storie diverse ma accomunate da una passione.
Il motto è "libera il cane!".

Qui i cani devono poter correre e socializzare con tutti. Se passi potrai vedere tanti cani giocare, ma non sentirai mai chiedere "È maschio? È femmina?". Qui non si crede a dicerie infondate sul fatto che cani dello stesso sesso si azzuffino.
I cani della Panchina 27 insegnano ai padroni a fidarsi di loro e a passare momenti spensierati.
Come?
Beh, hai mai visto un vero capobranco all'opera?
Se sei curioso puoi trovarlo proprio qui: alla Panchina 27 ogni sabato e domenica dalle 10.00 con il suo branco! Ma non pensare sia un branco qualsiasi! Questo è un branco un po' sgangherato, fatto da persone e dai loro fidati compagni di vita: i loro cani!

Cosa succede durante una lezione

Il corso non ha una durata prestabilita ma è "continuativo" quindi ti troverai a lavorare con il tuo cane in un gruppo numeroso, nel quale cuccioli che sono alle prime esperienze convivono con cani adulti, già esperti e ben addestrati.
Il lavoro di gruppo è utile sia per "regolare" cani poco socializzati verso i propri simili, sia per infondere maggiore sicurezza in cani timidi e paurosi.

La prima attività che praticherai con il tuo cane sarà "camminare insieme".
Questa è la base fondamentale dell'educazione e serve per creare una buona intesa conduttore-cane e per imparare a destreggiarsi nelle mille situazioni quotidiane, l'incontro con altri cani sul marciapiede, la gestione nel traffico urbano, in luoghi pubblici, nel proprio condominio etc.

Nel caso dei cuccioli verrà fatto un lavoro di rinforzo del "richiamo" con il conduttore nascosto. In seguito ti cimenterai con esercizi di controllo come "seduto - terra - fermo - resta" etc.

Naturalmente l'unico modo per rinforzare l'intesa e ottenere dei risultati è applicarsi con impegno e costanza, frequentare il corso solo una volta ogni tanto non produrrà nessun effetto.
Tutto ciò che faremo con il nostro cane sarà fatto con armonia, entusiasmo, serenità, calma, ordine e disciplina. Quando il nostro amico peloso farà le cose bene lo ricompenseremo con tanto entusiasmo e tante coccole. Sporadicamente, soprattutto nel caso di cuccioli, rinforzeremo il premio con un bocconcino. Per evitare malesseri si raccomanda di portare i cani A DIGIUNO.

Cosa puoi imparare unendoti al branco?

  • A camminare correttamente con il tuo amico a quattro zampe, a stretto contatto con persone e altri cani, così da essere preparato a qualsiasi situazione in cui ti puoi trovare durante le passeggiate quotidiane, sia al parco, sia per i marciapiedi della città.
  • Il richiamo del cane, in modo da poterlo lasciare libero al parco a giocare, senza preoccuparti di non riuscire più a rimettergli il guinzaglio!
  • A giocare con il tuo cane e a lasciare che giochi con i suoi simili in uno stato di calma e di ordinata libertà, facendolo socializzare con ogni tipo di cane e di persone.
  • I principali esercizi di controllo del cane, Seduto - Terra - Fermo in piedi, e il lavoro di gruppo per testare la tranquillità del cane in presenza di persone e di suoi simili.

Inoltre ti verranno dati tanti buoni consigli per una buona convivenza con il tuo cane, per aiutarti a capire meglio questa complicata lingua che è il "canese".

Dove e quando?

E sì, dopo tutta questa spiegazione, rimane solo una cosa: dove si trovano questa Panchina 27 e il suo branco?

  • Al Parco Nord, nell'area cani presso la fontana rotonda (dal lato del Campo Volo).
  • Il sabato e la domenica dalle ore 10 alle ore 12. Con qualsiasi condizione climatica, ci troverai lì!
    Se vuoi fare solo una passeggiata, anche in settimana puoi provare a passare!
  • Di questi tempi, la domanda che tutti ci fanno è "quanto costa"?
    Il corso è gratuito, le uniche cose richieste sono costanza, impegno e un sorriso. Tutto questo è il frutto di una passione e quindi viene fatto senza nessuna ricompensa in denaro! Vi sembra poco?
  • Chi conduce il corso?
    Valter Avanzini, ex conduttore cinofilo, ex volontario cinofilo della Croce Rossa e della Protezione Civile.

Come si fa per partecipare?

Per partecipare non è necessaria alcuna formalità, basta presentarsi all'addestratore, Valter Avanzini, con il cane alle ore 10 il sabato e la domenica mattina presso la Panchina 27 del Parco Nord.

Insomma, la Panchina 27 pare essere un po' magica, artefice e complice della creazione di questo branco che, alla fine, è come una famiglia: c'è chi arriva, chi va e chi resta. Ma quello che conta è che questa è un'esperienza che trasforma e che fa riflettere profondamente sul senso di avere un cane e su quali siano i diritti e i doveri del cane e, soprattutto, del padrone.
Dove siamo
 
Contattaci
 
 
 
 

© 2014 Ore Dieci